Schede di presentazione dei brevetti


Totale: 32 brevetti, suddivisi nelle seguenti sezioni (per dettagli scarica il documento in formato PDF cliccando il titolo)


 

SETTORE: CHIMICA/MEDICINA (12)

  • Brevetto CRO393 KB

    La soluzione consiste in un dispositivo micro-fluidico che effettua precise analisi volumetriche in tempo reale del processo di formazione di coaguli in un campione di sangue in condizioni di flusso laminare.

  • Compostaggio facile e di qualità383 KB

    Consiste in un preparato costituito da una miscela di composti stabili, non tossici e non inquinanti. È di facile conservazione e applicazione:si presenta come una polvere da spargere sul rifiuto fermentescibile.

  • Contro le infezioni Antibiotico-Resistenti390 KB

    Riguarda una nuova molecoladalle molteplici applicazioni che appartiene alla classe degli agenti fotosensibili(photosensitizer). L’agente, disperso in un liquido o applicato a una superficie, diventa attivo solo quando illuminato ed è in grado di promuovere allo stato di singoletto l’ossigeno presente.

  • Metodo di rilevamento celule tumorali circolanti484 KB

    La tecnologia proposta permette il rilevamento di cellule tumoralicircolantisfruttando uno dei più noti effetti biologici cancro-specifici, l’effettoWarburg, che consiste nell’acidificazione del microambiente cellulare anche in presenza di ossigen


SETTORE: AGRICOLTURA (8)

  • Cabernet Volos468 KB

    La soluzione consiste in una nuova varietà di vite a bacca rossa resistente alla peronospora, all’oidioe alla botrite, ottenuta mediante metodi convenzionali di incrocio.Potenziale enologico:il prodotto ottenuto presenta un’intensità aromatica più che positiva e quindi ben si presta per la produzione di vino giovane. La qualità del complesso polifenolico è ottimoe dunque ben si adatta all’affinamento medio e lungo

  • Girasole HAL1447 KB

    La linea inbred di Heliantus annuusbrevettata dall’Università di Udine è stata ottenuta da attività di selezione e purificazione avviata fin dal 1987 allo scopo di ottenere materiali utili per la realizzazione di ibridi di girasole di interesse per l’agricoltura. L’Università di Udine oggipossiede diverse linee omozigoti utilizzabili per ottenere ibridi con caratteristiche commerciali di pregio.CUSA HAL1in particolare permette di ottenere ibridi precoci, resistenti alla siccità e produttiviin relazione alla loro precocità.

  • Merlot Khorus487 KB

    La soluzione consiste in una nuova varietà di vite a bacca rossa resistente alla peronospora, all’oidioe alla botrite, ottenuta mediante metodi convenzionali di incrocio.